immagine-preview

Ott 16, 2018

Round da 450mila euro per Wher

Aumento di capitale per la startup torinese a impatto sociale accelerata da SocialFare che suggerisce alle donne il percorso più sicuro da fare di sera

I lettori di Impact si ricorderanno senz’altro di Wher. Dell’app che indica alle ragazze il percorso più sicuro per tornare a casa la sera avevamo infatti già parlato approfonditamente lo scorso luglio, al termine della partecipazione della startup torinese alla Call di Get it! di Cariplo Factory e Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore risultando tra le 10 selezionate. Alla storia di Wher ora si aggiunge un nuovo tassello: un round da 450mila euro portato a casa proprio in queste ore.

I dettagli del round

L’aumento di capitale della startup accelerata da SocialFare vede protagonisti alcuni dei principali attori dell’Impact Investing italiano: Oltre Venture ha guidato la cordata di investimento insieme a SocialFare Seed Srl (veicolo di seed investment che ogni anno investe fino a mezzo milione di euro nelle startup e imprese selezionate attraverso la call FOUNDAMENTA) e BoostHeroes, società venture capital creata dal fondatore di lastminute.com.

I prossimi obiettivi

“Nei prossimi mesi – fanno sapere da SocialFare – Wher avrà due obiettivi sfidanti: un potenziamento tecnologico che unirà al servizio di open data analysis, già sviluppato dalla startup, un sistema di machine learning per amplificare e valorizzare il lavoro fatto delle utenti, rendendo le mappe di Wher ancora più accurate. Il secondo obiettivo è quello di aumentare la presenza della Community di Wher in altre città, sia italiane sia europee, per offrire un servizio sempre più in linea con le esigenze delle Wherriors, ovunque esse si trovino”.

La storia di Wher, in breve

“La prima volta che metti piede in una città che non conosci senti un misto di entusiasmo, curiosità, spaesamento e un po’ di paura dell’ignoto”, racconta Eleonora Gargiulo, classe 1985, co-founder e CEO della startup torinese, spiegando come è partito tutto. Wher è un’app in cui una Community di donne consiglia ad altre donne le strade migliori da percorrere, per rientrare a piedi quando si è sole o per avere informazioni su una zona prima di partire in viaggio, come non essere mai del tutto sole.  L’app è disponibile sugli Store da gennaio 2018, quando, grazie al programma di accelerazione con SocialFare (call FOUNDAMENTA#5) – complementare al programma TIM #WCAP Bologna – e ad un primo investimento ad opera di SocialFare Seed, il prodotto viene lanciato nelle principali città italiane raggiungendo consenso in termini di utenti del servizio e di impatto sulle comunità del territorio.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter