Terremoti, il traliccio intelligente di Wisense esamina la salute degli edifici dopo i sismi - Impact
single.php

Ultimo aggiornamento il 21 novembre 2018 alle 14:30

Terremoti, il traliccio intelligente di Wisense esamina la salute degli edifici dopo i sismi

La startup ha vinto la Call for Innovation “moniTower. Il traliccio del futuro: una nuova energia al servizio del territorio”. A sceglierla Terna, gestore della rete elettrica nazionale e Digital Magics EnergyTech, programma di incubazione specializzato nel settore dell’energia

È Wisense, startup marchigiana che opera nel campo dell’IoT sviluppando soluzioni di monitoraggio, controllo, trasmissione ed elaborazione in Cloud di grandezze e dati raccolti da sensori diffusi sul territorio tramite architetture IP, ad aver vinto la Call for Innovation moniTower. Il traliccio del futuro: una nuova energia al servizio del territorio. Il verdetto è stato dato durante l’Innovation Day, che si è tenuto presso l’headquarter di Terna a Roma. L’idea dei ragazzi di Wisense è stata scelta fra 11 finalisti come migliore progetto.

Il traliccio intelligente di Wisense

Wisense ha creato Wiseflex che fornisce in tempo reale i dati relativi alla propagazione dell’onda sismica e delle accelerazioni al suolo, oltre una valutazione della salute strutturale delle infrastrutture presenti sul territorio analizzato. Il sistema è in grado di generare early warnings effettuando il monitoraggio strutturale dei tralicci per ottimizzare gli interventi di manutenzione straordinaria. Wisense ha ricevuto un grant di 15.000 euro come migliore soluzione innovativa di moniTower.

I finalisti della Call di Terna e Digital Magics EnergyTech, che hanno partecipato all’Innovation Day presso l’headquarter di Terna a Roma dopo essere stati selezionati sono: Agrorobotica, Aitek, ALPHAGEOMEGA, Aramis, Gilytics, Guardian, Nectaware, Penta Technology, Roule, SmartIsland e Wisense.

Terna potrà avviare collaborazioni con i progetti più promettenti all’interno di un percorso di empowerment per testare le innovazioni presentate in ottica di Open Innovation.

Nell’iniziativa è coinvolta Digital Magics EnergyTech, il programma verticale di Digital Magics, in partnership con Compendia, società di servizi energetici innovativi.

La Call for Innovation moniTower è nata con l’obiettivo di trovare startup e PMI in grado di sviluppare soluzioni per l’utilizzo, la gestione e la trasmissione di dati, acquisiti e raccolti attraverso l’infrastruttura Terna (sistema di sensori installati sui tralicci) e disponibili su Cloud. Le aree prese in esame sono state: protezione ambientale, sicurezza (prevenzione di attività illecite) e servizi per la Rete di Trasmissione Nazionale (RTN)

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter