FSVGDA: come candidarsi per un investimento a impatto sociale immagine-preview

Nov 26, 2018

Come candidarsi per un investimento a impatto sociale: la visione di FSVGDA

Nella sua attività di promozione dell’impact investing in Italia, Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore può realizzare investimenti diretti e coinvestimenti insieme ad altri “social impact funds”

Nov 26, 2018

Come candidarsi per un investimento a impatto sociale: la visione di FSVGDA

Nella sua attività di promozione dell’impact investing in Italia, Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore può realizzare investimenti diretti e coinvestimenti insieme ad altri “social impact funds”

Se a livello mondiale l’impact investing sta assumendo dimensioni rilevanti, superando i 200 miliardi di euro investiti nel 2017 secondo il GIIN, è solo nel corso degli ultimi due-tre anni che un piccolo, ma crescente numero investitori ha cominciato a strutturare dei veicoli con l’obiettivo di investire in società che, oltre ad essere economicamente sostenibili e in grado di remunerare gli investitori, rispondano in modo intenzionale e misurabile a bisogni e sfide di natura sociale o, ambientale o culturale.

Che cos’è FSVGDA?

Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore (FSVGDA) è una fondazione nata nel 2017 con l’obiettivo istituzionale di favorire la diffusione della cultura dell’impact investing in Italia, un approccio all’attività di investimento che sta attirando molto interesse da parte di investitori e imprese: i primi hanno a disposizione una nuova strategia per allocare le proprie risorse finanziarie, i secondi un’ulteriore modalità di raccolta di capitali per supportare la crescita del proprio business.

 

Nella sua attività di promozione dell’impact investing in Italia, Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore (FSVGDA) può realizzare investimenti diretti e coinvestimenti insieme ad altri “social impact funds” che ne condividono i principi e la strategia. La Fondazione utilizza infatti la propria dotazione patrimoniale per supportare lo sviluppo di soggetti profit o non profit, economicamente sostenibili, in grado di generare un impatto sociale, ambientale o culturale misurabile e intenzionale. In altre parole:

 

  • Il requisito della sostenibilità economica indica che le iniziative potenzialmente investibili devono adottare modelli operativi tali da garantire, una volta a regime, un importo dei ricavi superiore a quello dei costi, al netto di eventuali contributi a fondo perduto. Lo strumento privilegiato dalla Fondazione per valutare il potenziale di sostenibilità economica di un’iniziativa è il business plan, a partire da un’analisi delle ipotesi in esso contenute

 

  • Per la Fondazione, il perseguimento di un impatto è indipendente dalla forma giuridica delle iniziative, dal momento che la Fondazione adotta una definizione di “imprenditoria sociale” che include soggetti non profit (cooperative, imprese sociali), ibridi (SIAVS, Società Benefit, B-Corp) e profit (start-up innovative o altre società di capitali). L’aspetto fondamentale è l’intenzionalità dell’impatto, vale a dire che l’iniziativa nasca appositamente per rispondere a bisogni di natura sociale, ambientale e culturale e non, viceversa, che gli effetti positivi siano incidentali rispetto allo svolgimento della normale attività d’impresa

 

L’azione istituzionale di FSVGDA consiste quindi nell’individuare iniziative imprenditoriali generatrici di impatto sociale, ambientale e culturale, economicamente sostenibili e fornire loro capitale paziente con una logica di tipo addizionale: il capitale viene impiegato laddove gli investitori istituzionali tipicamente non arrivano, in termini di settore economico, geografia o fase del ciclo di vita dell’impresa (e.g. troppo poco matura), con l’obiettivo di permettere a queste iniziative di crescere e attrarre ulteriori risorse finanziare e amplificare il proprio impatto.

Come presentare la propria candidatura a FSVGDA

Dal punto di vista pratico, il percorso di investimento è gestito mediante il portale di candidatura online e non è prevista una scadenza per presentare la propria domanda per un investimento. Il percorso è stato studiato per consentire un processo inclusivo che permetta a chiunque sia in possesso dei requisiti di candidarsi, fornendo alcune informazioni essenziali, prima di passare a un’eventuale fase di analisi approfondita. Il percorso consiste, infatti, in due principali fasi:

 

  • Pre-selezione: i promotori compilano online il sommario dell’investimento, che prevede domande di inquadramento del progetto e del modello di attività, oltre a una prima versione del business plan

 

  • Analisi investimento: in caso di esito positivo della pre-selezione, viene richiesto ai promotori di compilare un modulo approfondito in cui vengono esplicitate dettagliatamente la strategia economico-finanziaria e di impatto sociale, ambientale o culturale dell’iniziativa

 

La fase di analisi dell’investimento può prevedere appositi incontri con i membri del team della Fondazione, al fine di raccogliere tutte le informazioni necessarie a presentare l’iniziativa al Consiglio di Amministrazione, l’unico organo competente per le decisioni di investimento.

Se sei un innovatore che necessita di funding per sviluppare e far crescere un business sociale, puoi candidarti per un investimento sul sito di Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore, visitando la pagina sul percorso di investimento e le FAQ per ulteriori informazioni.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter