immagine-preview

Gen 24, 2019

TechSoup porta il Terzo settore tra le nuvole

A febbraio due eventi per aiutare le Non Profit ad acquisire dimestichezza con i servizi cloud: Microsoft Non Profit Training Day e AWS Non Profit Roadshow

“I big del settore entro il 2020, massimo 2021, vogliono fare arrivare tutto su cloud, la trasformazione sarà enorme e noi non volevamo che il Terzo settore restasse indietro. Ecco perché abbiamo deciso di organizzare due giornate formative rivolte al Non profit italiano. E chi meglio di due colossi come Microsoft e Amazon possono calarsi nei panni dei docenti?”, con queste parole, Emma Togni, Marketing Manager di TechSoup Italia, presenta a StartupItalia le due iniziative sociali di inizio anno finalizzate alla digitalizzazione del non profit italiano: il Microsoft Non Profit Training Day e l’AWS Non Profit Roadshow.

Cos’è il Microsoft Non Profit Training Day

“Siamo particolarmente ansiosi di vedere come andrà questo appuntamento – confessa Emma – perché si svolgerà in modo insolito: siamo infatti riusciti a convincere i dipendenti Microsoft a fare da trainer agli impiegati del Terzo settore”. “In realtà – continua la responsabile Marketing di TechSoup Italia – non è stato difficile: c’è stato subito molto entusiasmo tanto da parte di Microsoft, quanto dal mondo del Terzo settore”.

Leggi anche: TS, ecco perché è importante digitalizzare il terzo settore

Di fatto, il Microsoft Non Profit Training Day, sarà una mattinata di training individuali gratuiti da 30 minuti l’uno finalizzati all’acquisizione di conoscenze e competenze su strumenti cloud Microsoft come Office 365, Azure e Power BI. “L’aspetto di cui andiamo maggiormente fieri – spiega ancora Emma Togni – riguarda il fatto che, grazie a questa formula, non ci saranno lezioni ‘passive’ ma veri e propri scambi di competenze tra professionisti”. L’evento si terrà il prossimo 12 febbraio presso Cariplo Factory. Per partecipare è necessaria la registrazione che può comodamente avvenire tramite compilazione del form sul sito dell’iniziativa.

Cos’è l’AWS Non Profit roadshow

L’altra iniziativa di TechSoup è prevista per il 27 febbraio, si terrà sempre in Cariplo Factory, ma coinvolgerà Amazon. “Dopo gli incontri dello scorso anno – illustra Emma – siamo stati contattati dalla sede statunitense che ci ha proposto, di propria iniziativa, un nuovo appuntamento informativo con le organizzazioni del Terzo settore. Per noi è stata una vera sorpresa che ci ha permesso di comprendere l’attenzione di Amazon per il Terzo settore e quanto stia scommettendo sulla trasformazione digitale delle Non profit”.

Intelligenza artificiale, machine learning, cloud sono solo alcuni degli argomenti che verranno trattati attraverso casi concreti e best practices. Infatti, durante le sessioni sarà possibile ascoltare l’esperienza di altre organizzazioni e porre domande agli esperti di AWS. Anche in questo caso, la partecipazione è subordinata alla registrazione, che può essere fatta tramite il sito ufficiale dell’evento.

La situazione italiana secondo TechSoup

Le due iniziative potrebbero contribuire a smuovere un panorama – quello italiano – piuttosto stagnante almeno sul fronte della trasformazione digitale del Terzo settore. Ma la situazione potrebbe essere destinata a cambiare, come riporta Emma Togni di TechSoup: “Nel 2018 abbiamo riscontrato una crescita sensibile dell’interesse del Terzo settore verso i prodotti e i servizi cloud: non è detto che ciò si traduca poi nell’acquisto delle relative licenze ma potremmo anche essere di fronte alla situazione in cui la caduta di piccoli sassolini dà inizio a una vera e propria valanga. Noi ce lo auguriamo in quanto all’interno del Non profit i processi decisionali sono spesso più lenti che altrove, mancando nei team figure di riferimento competenti a trattare la materia, quindi, se qualcosa sta iniziando a muoversi ora, il ritardo italiano potrebbe in parte essere riassorbito entro il 2020, 2021: le due date che sono universalmente riconosciute come quelle in cui avverrà il cambiamento a livello mondiale”. Insomma, il treno sta passando, bisognerà vedere se il Terzo settore riuscirà a prenderlo. TechSoup sta investendo tutte le sue energie per non fare restare indietro nessuno.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter