Fridays For Future: la mappa interattiva di tutte le manifestazioni
#SIOS19
Prenota il tuo biglietto

Ultimo aggiornamento il 27 settembre 2019 alle 14:54

Fridays For Future: la mappa interattiva di tutte le manifestazioni

Sono ovunque e insieme a Greta Thunberg chiedono un futuro più green

Una settimana dopo il secondo Climate Strike che ha portato in piazza milioni di giovani in tutto il mondo, i ragazzi e le ragazze dei Fridays For Future stanno manifestando anche in Italia per chiedere alla politica maggiore sforzo contro i cambiamenti climatici. Proprio come ha fatto Greta Thunberg nel suo breve ma potente discorso all’ONU.

 

 

Sostenuti da una parte della politica, gli alunni italiani sono stati addirittura “giustificati” dal ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, che nei giorni scorsi ha suggerito ai presidi una linea morbida nei confronti dei tanti studenti che, invece di andare a lezione, stanno colorando strade e piazze con manifesti e slogan. «Sono molto orgoglioso delle mobilitazioni studentesche – ha detto il ministro – è una mobilitazione fondamentale perché si tratta della sopravvivenza dell’essere umano».

Fridays For Future: di nuovo in piazza

Sono quasi 200 le città italiane in cui sono in corso le manifestazioni dei Fridays For Future, un movimento di giovanissimi che da più di un anno affolla le piazze per esprimere un’opinione corale sull’emergenza climatica in atto. I ghiacciai non si stanno sciogliendo soltanto in Islanda, ma anche in Valle d’Aosta dove, sul versante italiano del Monte Bianco, il sindaco di Courmayeur ha emesso un’ordinanza per chiudere alcune strade. Segni drammatici di un cambiamento climatico che bussa anche alle nostra “porta”. Forse è anche grazie (o per colpa?) di questo se le manifestazioni di queste ore stanno ottenendo successo. Sono tante le fotografie postate dai partecipanti dei Fridays For Future sui social e l’hashtag #FridayForFuture è primo nelle tendenze nazionali su Twitter.

Leggi anche: Piccole Greta Thunberg crescono. Un anno da paladina verde

Mentre in Italia si manifesta da Bolzano fino a Catania, Greta Thunberg si trova in Canada, a Montreal, dove è arrivata dopo il suo intervento al Summit ONU sul clima di settimana scorsa, quando si era sfiorata (ma soltanto con lo sguardo) con il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, suo avversario in questa battaglia culturale contro il riscaldamento globale. Quello di oggi è il terzo Global Strike dopo quello di metà settembre e di marzo. Per avere un’idea geografica della marea di giovani che stanno manifestando, il sito ufficiale dei Fridays For Future Italia ha pubblicato una mappa dove sono registrate tutte le città che hanno aderito allo sciopero.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter