Bonus mobilità: click day per ottenere il rimborso? Costa rassicura i ciclisti

Ultimo aggiornamento il 10 giugno 2020 alle 15:23

Bonus mobilità: click day per ottenere il rimborso? Costa rassicura i ciclisti

Intervistato su Rai 3 il ministro dell'Ambiente ha parlato dei 500 euro di incentivo per chi ha acquistato bici e monopattini

Stando alle parole del ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, non ci sarebbe da temere. Per ottenere il bonus mobilità – quei 500 euro a coprire massimo il 60% di spesa per l’acquisto di bici o monopattini – non ci sarà il temuto click day. Nel corso della puntata odierna di Agorà, su Rai 3, il rappresentante del Governo si è così espresso:«La piattaforma sarà attiva tra qualche settimana – ha assicurato – l’abbiamo fatta gestire alla Sogei, società del MEF, che ci ha assicurato la presenza di una anticamera virtuale: il click day non ci sarà». Di fronte all’impennata degli ordini di biciclette e monopattini – testimoniata anche da Piero Nigrelli di ANCMA a StartupItalia – Costa ha sottolineato la risposta «fantastica degli italiani. Non è la bicicletta soltanto per il sabato e domenica – ha aggiunto – ma per fare casa-lavoro e casa-scuola».

Leggi anche: Bonus mobilità: quale bicicletta elettrica comprare?

Ma bastano i soldi per tutti?

Resta il punto dei 120 milioni di euro destinati dal Decreto Rilancio per il bonus mobilità. Con così tanti ordini sembra quasi certo che la cifra non basterà per soddisfare tutte le domande di rimborso delle prossime settimane e dei prossimi mesi (ricordiamo: l’incentivo è valido per tutti gli acquisti fatti tra il 4 maggio e il 31 dicembre 2020). «Abbiamo messo altri 70 milioni di euro – ha aggiunto il ministro Costa – ho chiesto al Parlamento un fondo supplementare perché ho finito quello del ministero. Mi hanno assicurato che nel dibattito lo garantiranno».

Leggi anche: Bonus mobilità: le FAQ del Ministero dell’Ambiente sui 500 euro

L’obiettivo del Governo con il bonus mobilità è quello di contribuire a cambiare il modello dei trasporti, incentivando i mezzi più green e sostenibili come le biciclette e i monopattini. In attesa dunque di capire se le garanzie sul no click day saranno mantenute, occorre che chi ha già concluso un acquisto si attrezzi con lo SPID. Qui vi spieghiamo come ottenerlo in qualsiasi momento.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter